oggettistica_promozionale
STORIA

La fondazione della ditta risale al 1918. Andrea Treu, friulano, di professione tipografo in servizio militare a Vicenza, finita la prima guerra mondiale decide di stabilirvisi rilevando una vecchia tipografia locale e trasformandola nella ditta “A. TREU fabbricazione timbri”.

Negli anni successivi entrano a far parte della ditta i figli Mirko, Gino e Renzo, che ampliano il laboratorio aggiungendo la produzione di targhe e clichè per stampa flessografica.

Nel 1973 visto la crescita continua del lavoro, i tre fratelli decidono di separarsi creando tre nuove ditte. Questo è l’anno in cui nasce l’Incisoria Vicentina, fondata da Mirko Treu che prosegue la lavorazione familiare con la produzione di targhe e articoli affini.

Nel 1976 entra a far parte integrante della ditta la terza generazione con il figlio Massimo, che attualmente continua ad esserne il titolare.


targhe_e_timbri
...

Nella storia della ditta, un momento molto particolare ed importante è segnato dall’anno 1998, quando viene registrato il primo brevetto internazionale per la realizzazione di targhe e mappe tattili in braille, per disabili visivi. Il brevetto nasce grazie alla ricerca del titolare Massimo Treu e del collaboratore Luciano, che aprono una nicchia nel mercato dell’incisoria classica.

Da questo momento l’Incisoria Vicentina ha una svolta radicale nella sua crescita, infatti, da produzione a carattere regionale, passa a una produzione a livello nazionale, con riconoscimenti da parte dell’Unione Italiana Ciechi per il lavoro realizzato.

E’ del 2004 l’ultima novità della ditta: il secondo brevetto, per la produzione di targhe e mappe tattili fotoluminescenti per l’indicazione di vie di fuga in caso di black-out.

Ad oggi l’Incisoria Vicentina risulta essere la più grande Ditta produttrice di targhe e mappe tattili in braille a livello nazionale.


VISITATE IL SITO:

http://www.3um.it


Share by: